Bologna Children’s Book Fair: la nostra prima volta (da espositore)

Prima del progetto “Critical Kids“, BeccoGiallo non si era mai occupata di editoria per bambini. La fiera del libro per ragazzi di Bologna era sempre stata occasione preziosa per incontrare colleghi di lavoro stranieri, autori e collaboratori sparsi per l’Italia, oltre che valido motivo per curiosare tra gli stand più belli e le novità editoriali più interessanti provenienti da ogni parte del mondo (non è un modo di dire).
Con “Altreparole“, libro-manifesto della nuova collana BeccoGiallo pensata per i ragazzi, abbiamo finalmente partecipato alla fiera con una prospettiva un po’ diversa.

Da lunedì a giovedì il nostro piccolo stand (reduce dalla ormai consueta trasferta milanese di “Fa’ la cosa giusta“, che consigliamo davvero a tutti) è migrato in Emilia per accogliere autori, illustratori, editori, insegnanti, librai, responsabili di biblioteche, educatori. Abbiamo raccolto un gran numero di idee per la neonata collana, oltre a una serie di feedback interessanti (per fortuna positivi!) sul progetto “Altreparole“, che è piaciuto a ogni latitudine, da San Francisco alla Corea del Sud.

Un pensiero speciale per l’insegnante svizzera che ci ha raccontato del suo amore per Peppino Impastato, fatto leggere e discusso in classe (un fumetto!) ai suoi alunni per stimolare i più pigri alla lettura.
A lei, e a tutti coloro che ci hanno salutati e incoraggiati in questi giorni, diciamo grazie.

Vi lasciamo con l’album fotografico dedicato alla fiera su Flickr e un arrivederci alla prossima manifestazione: ci si vede a Napoli, per il Comicon, a partire dal 29 di aprile.

Bookmark and Share

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *